home















TRAVELVIDEO



28/09/2017

La mostra fotografica NO MAFIA in giro per l’Italia

Parte dalla Lombardia il 16 ottobre e girerà l’Italia, con il sostegno di Addiopizzo Travel, la mostra fotografica NO MAFIA – I VOLTI DI CHI COLTIVA LA MEMORIA, di Antonio Vassallo, fotografo e tra i primi testimoni della strage di Capaci.

30 scatti per raccontare l’Italia che non vuole dimenticare, che ha sete di verità e giustizia. Mostrare i volti dei tanti studenti, provenienti da tutti il modo,  che scelgono, per il loro viaggio scolastico, un viaggio responsabile ed etico, quello proposto da Addiopizzo Travel, il tour operator siciliano, costola di Addiopizzo, che propone turismo pizzo-free a sostegno di chi dice no alla mafia.  Nelle 30 fotografie, i  volti di coloro che ci mettono la faccia e fanno loro l’urlo dei tanti siciliani onesti, NO MAFIA, impresso sulla casina nei cui pressi venne azionato l’esplosivo che fece saltare l’autostrada, uccidendo Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Antonio Montinaro, Rocco Di Cillo, Vito Schifani. I volti di persone comuni, normali, perché la lotta alla mafia non è roba da supereroi ma è compito di ciascuno, ogni giorno.

Questo è l’obiettivo del progetto fotografico di Antonio Vassallo, fotografo e tra i primi testimoni della strage di Capaci. Un lavoro dedicato a tutti coloro che, loro malgrado, sono diventati eroi, sacrificando la propria vita, per difendere la bellezza della meravigliosa e dannata Sicilia. Un lavoro dedicato anche a chi ogni giorno, senza le luci dei riflettori puntati addosso, con enormi sacrifici, lavora per ridare dignità alla Sicilia.

La Mostra, realizzata con il patrocinio dei comuni di Capaci e Isola delle Femmine, è stata presentata per la prima volta nel Giardino "QUARTO SAVONA QUINDICI", nel giorno della sua inaugurazione, in occasione del venticinquesimo anniversario della strage, e sarà ospitata in diverse città italiane ed estere.

A BREVE LE DATE E I LUOGHI IN CUI SI POTRA’ VEDERE LA MOSTRA 

Sostieni Addiopizzo