home















TRAVELVIDEO



<<<

VIAGGI IN LIBERTA': Il cuore della Sicilia. NO Mafia Bike Tour

Fra Palermo e Corleone, nel territorio in cui la mafia è nata e ha proliferato, oggi soffia il vento del cambiamento. Un’intera generazione ha detto di no alla mafia e sta costruendo il nuovo volto della Sicilia. Vi invitiamo a scoprirlo in bicicletta: lentamente, alla velocità ideale per poterne assaporare la bellezza. Con l’impegno e l’entusiasmo di chi conquista la sua meta, tappa dopo tappa.

  • Scopri il volto nuovo della Sicilia, quello di chi si ribella alla mafia insieme a Addiopizzo
  • Immergiti nel centro storico di Palermo, ricco di fascino e di segreti
  • Tuffati nelle acque trasparenti del Mediterraneo
  • Perditi con lo sguardo negli spazi sconfinati della campagna siciliana
  • Scatenati sui percorsi ciclabili realizzati su antiche ferrovie dismesse
  • Assaggia i dolci più tipici come il Cannolo, delizia per il palato
  • Esplora i vicoli di Corleone e i suoi spettacolari canyon
  • Incontra un’umanità ospitale e genuina, vecchie e nuove generazioni di siciliani
  • Pedala nel Bosco di Ficuzza, una delle aree più verdi e rigogliose della Sicilia

Photo Gallery

Tipologia: Escursioni e vacanze
Stagione: Primavera Autunno
Durata: 6 giorni (5 notti)
Numero partecipanti: minimo 2
Quando: su richiesta.
Prossime partenze: 

Percorrerete litoranee, strade di campagna a scarso traffico, carreggiate panoramiche e percorsi ciclabili immersi nel verde, spesso realizzati riconvertendo tratti ferroviari dismessi. Rimarrete affascinati dai paesaggi, che si snodano fra mare, campi di grano, vigne, boschi, laghi, dighe, altopiani rocciosi, canyon, cascate e pittoreschi centri abitati. Gusterete i sapori più autentici della Sicilia rurale: piatti tradizionali, preparati con prodotti biologici, vini pregiati, da sorseggiare direttamente nei luoghi di produzione, prodotti tipici del territorio come formaggi e olio extravergine di oliva, dolci squisiti quali cassate e cannoli, una delizia per occhi e palato. Vi imbatterete giorno per giorno in un’umanità genuina e ospitale, polarizzata radicalmente fra gli anziani, spesso tornati nei loro paesi d’origine dopo lunghi periodi di permanenza all’estero, e i giovani, che s’inventano in modo creativo nuove attività e nuovo lavoro. Raggiungerete il cuore della Sicilia. Tornerete a casa con la Sicilia nel cuore.


Le giornate del tour

  1. Arrivo - "Palermo No Mafia" walking tour 
     
  2. Da Cinisi al Lago Poma.
    Distanza: 48 km
    Dislivello: +929, -558 m. circa
     
  3. Dal Lago Poma a Ficuzza
    Distanza: 57 km
    Dislivello: +995, -930 m. circa
     
  4. “Corleone sorprendente” walking tour - Da Ficuzza a Corleone e ritorno
    Distanza: 40 km
    Dislivello: +725, -725 m. circa
     
  5. Da Ficuzza a Bagheria
    Distanza: 52,5  km
    Dislivello: +716, -1312  m. circa
     
  6. Palermo - Partenza

Chilometraggio e altimetria
Il tour è pensato per una clientela sportiva, dinamica e amante dell’avventura.

  • Chilometraggio totale: Km 200
  • chilometraggio giornaliero medio: Km 50
  • tipo di terreno: 90% asfalto + 10% percorsi ciclabili in sterrato  (ex linee ferrate riconvertite).
  • altimetria: guadagno/perdita 3000 metri 

Alloggi

Tutti gli alloggi, dal semplice agriturismo al b&b, fanno parte del circuito di Addiopizzo: sono quindi certificati “mafia-free”. Sono il luogo ideale in cui rilassarsi e gustare appieno i profumi, i silenzi, i paesaggi, le atmosfere e i sapori del mare e della campagna siciliana.
 

Nota sulla progettazione

L’'itinerario cicloturistico è stato realizzato da Addiopizzo Travel nell'ambito del Programma Sensi Contemporanei - APQ “Azioni di sistema per il Turismo”, promosso dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica e dal Dipartimento del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo - Regione Siciliana. Nella fase di progettazione è stata sperimentata una “metodologia partecipativa” che ha coinvolto il pubblico e il privato: esperti di settore (anche stranieri), rappresentanti delle Istituzioni, attori legati al territorio quali albergatori, ristoratori, guide, musei, associazioni di volontariato, semplici cicloamatori e imprenditori locali.
 
​Autorizzazione n° 54/S9-TUR del 04/05/2016

In questo tour visiterai:

Palermo Palermo
Eleganza e decadenza, solarità e penombra, nobiltà e popolo, metropoli e borgata, vitalità e lutti, profumi e olezzo, mafia e antimafia: impossibile descrivere il capoluogo siciliano se non per contrasti. Una città che affascina, stupisce, a volte sciocca il visitatore, ma sicuramente non si fa dimenticare.
 
Corleone Corleone
Milioni di persone nel mondo hanno sentito parlare di Corleone: prevalentemente per colpa della mafia, e anche un po' per colpa di Hollywood. Ma pochi di loro l'hanno vista coi propri occhi. E chi l'ha fatto ne è rimasto affascinato...
 
Cinisi Cinisi
Il paese in cui visse Peppino Impastato, giovane attivista che si ribellò alla mafia fuori e dentro casa sua, e che fu per questo assassinato nel 1978. A lui è dedicato il bellissimo film ''I Cento Passi''.
 
Ficuzza Ficuzza
Completamente immerso nel bosco sorge il paese di Ficuzza, qualche decina di abitanti e poche case strette intorno alla maestosa “Real Casina di Caccia” borbonica.
 
Capo Rama Capo Rama
La Riserva naturale orientata di Capo Rama è una piattaforma di roccia a picco sul mare, aspra e selvaggia, rivestita da una fitta vegetazione di cactus, agave e altre piante che resistono al sole e alla salsedine.
 
Terrasini Terrasini
Pittoresco paese di pescatori, la sua costa frastagliata offre una serie ininterrotta di vedute suggestive su cale, spiagge e torri.
 
Piana degli Albanesi Piana degli Albanesi
Un'enclave greco-albanese che ha mantenuto intatte le proprie tradizioni. Ogni domenica, le sponde del suo lago attraggono escursionisti e famiglie in cerca di relax. Così come i suoi cannoli attirano i golosi.
 
Lago Poma Lago Poma
Un bacino artificiale nato negli anni Sessanta per volontà popolare, grazie alle lotte non violente di Danilo Dolci, il "Gandhi di Sicilia".
 

Durante questo tour potresti incontrare:

Marilena Bagarella Marilena Bagarella
Nata e cresciuta a Corleone, formatrice e consulente nella progettazione di interventi educativi e sociali, presidente dell’Associazione Culturale “Il Germoglio”. Si occupa soprattutto di educazione alla legalità e attivazione di reti tra enti no profit. Dal 2008 è responsabile didattica del Laboratorio della Legalità a Corleone.
 
Giovanni Impastato Giovanni Impastato
Fratello minore dell'attivista ucciso dalla mafia nel 1978, è fra i fondatori di "Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato". La sua voce accorata e sincera racconta il conflitto di chi ha vissuto la mafia e l'antimafia all'interno delle mura domestiche, e la successiva battaglia nel nome della verità.
 
Carlo Bargione Carlo Bargione
Insieme alla moglie e le tre figlie gestisce l'azienda agricola Mariscò. Per loro non si tratta di offrire genericamente servizi, ma di condividere con i propri ospiti la bellezza paesaggistica e la serenità in cui hanno deciso di trascorrere la loro vita.
 

Tutti i nostri fornitori, inclusi gli alloggi, sono iscritti al circuito Addiopizzo e garantiti pizzo-free.

Antica Stazione Ferroviaria di Ficuzza Antica Stazione Ferroviaria di Ficuzza

L'antica Stazione Ferroviaria di Ficuzza è una gradevole struttura turistica, realizzata grazie al restauro di una stazione della linea a scartamento ridotto Palermo-Corleone-San Carlo-Burgio dismessa nel 1954. Si trova nei pressi della borgata omonima, un tempo sede delle battute di caccia di Ferdinando di Borbone, di cui è viva testimonianza l'imponente Real Casina di caccia progettata da Venanzio Marvuglia. La struttura è segnalata anche nella guida Slow Food.

Servizi: Accessibilità per disabili. Asciugacapelli, kit cortesia. Biancheria da letto e da bagno. Aria condizionata e riscaldamento. TV, wi-fi, giochi di società, CD, DVD, biblioteca. Baby sitting su richiesta. Baby parking. Ammessi animali. Parcheggio. Noleggio bici. Sala convegni e cerimonie. Trekking e visite naturalistiche.

Casa degli Artisti Casa degli Artisti
Il B&B “Casa degli Artisti” è sito nel cuore del centro storico ed è ben collegato, a soli cento metri dalla Stazione Centrale dei treni e degli autobus, e a meno di due chilometri dal porto.
Una sala comune, un ambiente piacevole e cordiale, un'atmosfera magica e mediterranea rallegrata dalle opere dell'artista Anna Maria Sannino accoglieranno gli ospiti per garantire loro un ottimo risveglio con una gradevole prima colazione.
 
Servizi: Aria condizionata, riscaldamento, tv lcd, internet wifi, biancheria da camera e da bagno, asciugacapelli. Animali ammessi (piccola e media taglia). Lettino da campeggio gratuito per bambini su richiesta. Noleggio biciclette. Parcheggio.

Mariscò Mariscò

L'azienda agricola si dedica con passione e impegno all'olivo e all'ortofrutta con elevata qualità e coltivazione biologica. Un’ala della casa è riservata a chi vuole soggiornare in un sereno paesaggio agreste. Dal gazebo si gode di un panorama di composita bellezza, costituito dalla campagna della Valle dello Jato, il lago Poma, le montagne e il mare in lontananza.

Servizi: camere con bagno - phon - Tv - prodotti tipici e bio - barbacue

 € 850 a persona
 
La quota di partecipazione include:
  • 5 pernottamenti in camera matrimoniale o doppia (supplemento per doppia uso singola: +€20 a notte)
  • 5 colazioni + 3 cene (vino incluso) + cocktail di benvenuto 
  • trasporto bagagli nei vari alloggi
  • biglietti treno+bici da Bagheria a Palermo
  • 2 tour guidati (Palermo No Mafia  + Corleone sorprendente)
  • quota solidale a Comitato Addiopizzo e a Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato a Cinisi
  • road-book + mappe

La quota NON include:

Sostieni Addiopizzo